Office for the Equal Treatment of EU Workers

FAQ Sistema sanitario

In Germania esistono due tipi di assicurazione sanitaria:

  • assicurazione sanitaria pubblica (GKV)
  • assicurazione sanitaria privata (PKV).

Per i lavoratori dipendenti, l'assicurazione sanitaria pubblica è obbligatoria fino a un determinato tetto di reddito, pari a 57.600 euro nel 2017. Se percepite uno stipendio annuo superiore a questo valore, potete scegliere se pagare i contributi per un'assicurazione pubblica o privata. In ogni caso, avete l'obbligo di optare per una delle due varianti. Non è possibile rinunciare al pagamento dei contributi di assistenza sanitaria.

Se siete lavoratori autonomi, potete decidere liberamente se stipulare un'assicurazione sanitaria pubblica o privata. Tuttavia, le assicurazioni sanitarie private spesso si differenziano molto tra loro per il tipo di contributi e di prestazioni offerte. Informatevi in maniera approfondita e confrontate più offerte. Potete rivolgervi agli sportelli di consulenza per stranieri.

Se siete assicurati da un'assicurazione pubblica (GVK), siete automaticamente assicurati anche per l'assistenza continuativa (Pflegeversicherung). I soggetti che optano per un'assicurazione sanitaria privata, al momento della stipula del contratto di assicurazione, dovranno stipulare anche un'assicurazione privata per l'assistenza continuativa.

Se stipulate un'assicurazione pubblica, vi viene consegnata una tessera sanitaria (Krankenversicherungskarte), che dovete presentare per ogni visita medica. Di regola, le spese mediche vengono saldate direttamente con la vostra assicurazione sanitaria. Ciò significa che voi non dovete pagare niente.

Attenzione: a volte, il vostro medico vi consiglia di sottoporvi a cure non incluse nella vostra copertura medica di base. Sarete voi a decidere se affidarvi a tali cure dietro il pagamento di costi aggiuntivi. Il vostro medico ha il compito di spiegarvi i pro e i contro di tali cure aggiuntive e i costi aggiuntivi che ne derivano.

Se il vostro partner vive in Germania e non lavora, avete la possibilità di assicurarlo tramite la vostra assicurazione sanitaria, senza che insorgano costi aggiuntivi. Lo stesso vale per i vostri figli (assicurazione famiglia).

Se siete assicurati nel vostro Paese di origine e vi trattenete solo temporaneamente in Germania, potete ricorrere ai trattamenti e alle cure mediche in Germania, solo se questo è strettamente necessario durante il vostro soggiorno e non potete attendere fino al ritorno nel vostro Paese di origine. Tra queste rientrano anche le prestazioni in natura, nel caso di malattie croniche o di gravidanza. Per avvalervi di questo servizio, è necessario che presentiate la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), per cui potete presentare la domanda alla vostra assicurazione sanitaria nel vostro Paese di origine, prima della partenza. La tessera vi verrà rilasciata gratuitamente. Se non avete ricevuto la TEAM, per esempio perché avreste dovuto aspettare troppo tempo, avete la possibilità di ricevere una certificazione sostitutiva provvisoria.

Attenzione: la tessera sanitaria (TEAM) è riconosciuta solo dai medici e dagli ospedali appartenenti al sistema sanitario pubblico e non include la copertura sanitaria privata.

Se lavorate in Germania ma vivete in un altro Paese (residenza al di fuori del Paese di copertura sanitaria), potete affidarvi alle cure mediche anche nel vostro Paese di residenza. Tuttavia, è necessario registrarsi presso l'ente assicurativo nel vostro Paese di residenza. Per la registrazione nel vostro Paese di residenza, dovete richiedere un modulo particolare (modello S1) presso la vostra cassa malati in Germania (che equivale all'Asl in Italia).

Se vi siete trasferiti in Germania per cercare lavoro, potete iscriversi al servizio sanitario tedesco. Ai fini della registrazione è necessario presentare all'ente assicurativo tedesco un modulo (modello S1) che ricevete dall'assicurazione sanitaria del vostro Paese di origine. Rimanete iscritti all'assicurazione nel vostro Paese di origine, ma al contempo godete dell'accesso a tutte le prestazioni in natura in Germania. Se, invece, non effettuate la registrazione presso l'ente tedesco e avete solo la tessera TEAM, potrete godere solo della copertura medica necessaria durante il vostro soggiorno.

Se vi recate in Germania solamente per sottoporvi a delle cure mediche, la vostra assicurazione sanitaria estera si farà carico dei relativi costi, solo vi è stata fornita in precedenza la dovuta autorizzazione, documentabile tramite un documento (modello S2) che ricevete dall'assicurazione sanitaria nel vostro Paese di residenza.

Attenzione: i sistemi sanitari variano da Paese a Paese. Per questo motivo, potrebbe succedere che, in alcuni Paesi, dobbiate pagare per delle prestazioni che sono gratuite nel vostro Paese.

Se avete sottoscritto un'assicurazione privata, trovano applicazione le condizioni della polizza assicurativa da voi stipulata. Questo vale anche per le cure mediche all'estero.

Per informazioni generali sulle prestazioni offerte dall'assicurazione sanitaria tedesca in caso di malattia, infortunio sul lavoro e malattia professionale, potete consultare il sito Internet della Confederazione tedesca delle assicurazioni pubbliche (DVKA) e dell'assicurazione tedesca obbligatoria contro gli infortuni (DGUV) (pagine non disponibili in italiano).

Tutti i lavoratori dipendenti in Germania sono coperti dall'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni, per la quale non è necessaria una registrazione particolare. I contributi per questa assicurazione vengono versati interamente dal datore di lavoro.

L'assicurazione contro gli infortuni ha la funzione di prevenire e tutelare dalle conseguenze derivanti dagli infortuni sul lavoro e dalle malattie professionali. Le principali prestazioni di questa assicurazione sono:

  • trattamenti medici e prestazioni per la riabilitazione medica,
  • prestazioni per la partecipazione all'attività lavorativa (riabilitazione professionale),
  • prestazioni per la partecipazione alla vita sociale (riabilitazione sociale),
  • indennità sostitutiva del salario durante il periodo di incapacità lavorativa,
  • pensioni ai superstiti e pensioni di reversibilità.

Il vostro datore di lavoro è responsabile della denuncia di un eventuale infortunio sul lavoro, mentre la denuncia di un'eventuale diagnosi sospetta di una malattia professionale viene effettuata da parte del vostro medico. A quel punto, l'assicurazione contro gli infortuni verificherà automaticamente i vostri diritti. Non sono necessarie una domanda o una notifica da parte vostra.