Qualifiche professionali

Riconoscimento delle qualifiche professionali conseguite all'estero

Con la procedura di riconoscimento professionale è possibile verificare i titoli di studio acquisiti all'estero e far determinare la loro equivalenza con il titolo di studio nel Paese di destinazione. In alcune professioni tale riconoscimento è obbligatorio per l'esercizio della professione.

1. Perché il riconoscimento professionale?

I lavoratori qualificati con un titolo professionale o accademico straniero hanno il diritto legale di far confrontare e valutare il loro titolo di studio con un titolo tedesco. I titoli di studio e le qualifiche sono fondamentali nel mercato del lavoro tedesco. Per alcuni lavori, i cosiddetti mestieri regolamentati, è necessario dimostrare una determinata qualifica. Per altri lavori (nei mestieri non regolamentati) il riconoscimento delle qualifiche non è giuridicamente obbligatorio, ma in molti casi è vantaggioso. Soprattutto se volete un lavoro che corrisponda alle vostre qualifiche acquisite, dovreste preoccuparvi del riconoscimento delle vostre qualifiche professionali. In caso contrario potrebbe accadere che, nonostante le vostre buone qualifiche, siate costretti ad esercitare in Germania un lavoro che è molto al di sotto delle vostre capacità professionali.  

Suggerimento: prima di iniziare la procedura di riconoscimento, dovreste chiedere consiglio ad un ente specializzato per il riconoscimento. Spesso gli sportelli di consulenza possono indicarvi delle particolarità nella procedura o dei requisiti specifici. Questi accompagnano le procedure e possono fornire preziosi suggerimenti sul supporto finanziario. Qui potete trovare uno sportello di consulenza qualificato nei vostri paraggi.  

2. Riconoscimento assolutamente necessario - professioni regolamentate

Per le professioni regolamentate (indipendentemente dal paese di formazione) il riconoscimento è obbligatorio. Esempi per professioni regolamentate sono: professioni mediche (ad eccezione dei lavori di assistente), avvocato, insegnante, educatore o ingegnere. Una lista con tutte le professioni regolamentate in Germania è disponibile qui

Nella procedura di riconoscimento viene verificato se le vostre qualifiche professionali sono paragonabili alla professione di riferimento tedesca. In questo modo verrà verificata l’equivalenza. L'organo competente consulterà i vostri documenti (per es. su qualifiche, esami, contenuti della formazione, ecc.) Anche le vostre esperienze lavorative sono importanti. 

Le procedure di riconoscimento sono svolte da diversi enti in Germania che sono responsabili del riconoscimento delle qualifiche professionali. Il fattore decisivo dipende da che tipo di professione si tratta. Nel Finder di riconoscimento potete scoprire quale ente è responsabile per voi. Il Finder di riconoscimento è disponibile in più lingue.

Esempio: se desiderate sapere se e dove è possibile fare riconoscere la vostra formazione da educatore, inserite nel Finder di riconoscimento la vostra professione. Qui troverete le informazioni più importanti per sapere se la vostra professione è regolamentata o meno, quali requisiti sono imposti alla professione in Germania e quale formazione dovete aver completato. Il Finder di riconoscimento vi indirizzerà anche all'ufficio dove potrete richiedere una dichiarazione dell’equivalenza per la vostra professione. 

Per una richiesta di riconoscimento (dichiarazione dell'equivalenza) non è necessaria la cittadinanza tedesca o la residenza in Germania. È sufficiente che abbiate una qualifica professionale completa conseguita all'estero e desideriate lavorare in Germania. 

Suggerimento: dal 2016 i cittadini dell'UE hanno la possibilità di far riconoscere digitalmente le professioni di farmacista, infermiera/e, fisioterapista, guida alpina e agente immobiliare. Nelle FAQ sono disponibili ulteriori informazioni sulla tessera professionale europea.

3. Riconoscimento di professioni non regolamentate

Le professioni non regolamentate sono all’incirca tutte le professioni che vengono formate con il sistema duale (scuola professionale e formazione in azienda). Attualmente si tratta di circa 330 professioni. Per le professioni non regolamentate, il riconoscimento formale non è un requisito obbligatorio per accedere al lavoro. Potete rivolgervi direttamente a un datore di lavoro come installatore, meccanico di automobili o impiegato industriale. 

Ma anche se riuscite ad iniziare a lavorare direttamente con una professione non regolamentata, può essere utile far riconoscere la propria formazione. Un diploma riconosciuto come equivalente vi permetterà di trovare più facilmente un'occupazione che corrisponda alle vostre qualifiche. Ma avete anche un accesso più rapido al perfezionamento professionale. 

4. Come funziona per i diplomi scolastici e universitari? 

L'equipollenza con un diploma scolastico di scuola tedesca a fini professionali è decisa dagli uffici di riconoscimento degli attestati degli Stati federali a cui si può accedere tramite la banca dati anabin. Per il riconoscimento di diplomi scolastici per accedere alle università, la competenza è solitamente a carico degli istituti superiori

Se avete conseguito un diploma universitario all'estero, potete far valutare il vostro certificato dall'Ufficio centrale per l'istruzione all'estero (ZAB) e ricevere una valutazione su quale diploma universitario tedesco è paragonabile al vostro diploma. In questo modo non entrerete solamente più velocemente nel mondo lavorativo, ma lo farete anche in base alle vostre qualifiche professionali. Per il riconoscimento dei crediti di studio e degli esami la responsabilità è solitamente a carico dell'università a cui presentate la vostra candidatura. Fanno eccezione i corsi di studio che si concludono con un esame di Stato e sono riconosciuti dai rispettivi uffici d'esame degli Stati federali. Questi valutano per voi a quale livello potete continuare i vostri studi in Germania. 

Il primo ufficio a cui rivolgervi sono le segreterie degli studenti delle università e il Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico (DAAD) che offre anche consulenza sui diplomi di master e di dottorato. Informazioni dettagliate sulle rispettive procedure di riconoscimento nel settore accademico e scolastico sono disponibili qui. 

5. Consulenza e portali informativi

Il portale internet “Riconoscimento in Germania”, la banca dati anabin ed il portale BQ fanno parte dei tre portali internet più importanti che mettono a disposizione informazioni sull’argomento riconoscimento delle qualifiche professionali conseguite all’estero.

Attenzione: i portali sono spesso anche disponibili in più lingue. Verificare se potete reperire le informazioni più importanti nella vostra lingua madre. 

Riconoscimento in Germania

Il portale "Riconoscimento in Germania" offre una panoramica compatta delle diverse procedure di riconoscimento professionale e delle autorità competenti. Il riconoscimento in Germania dispone di uno strumento online, il “ Finder di riconoscimento” che vi guida passo dopo passo attraverso il processo di riconoscimento. Troverete inoltre informazioni complete sui diversi percorsi formativi - scuola, lavoro, formazione e università - nonché sulla ricerca di un posto di lavoro e sulla vasta gamma di servizi di consulenza disponibili. 

Suggerimento: l’ hotline “lavorare e vivere in Germania” vi fornirà una prima consulenza telefonica sull’argomento riconoscimento. L’hotline fornisce una consulenza completa in tedesco ed in inglese sui temi "ricerca di lavoro e lavoro", "riconoscimento delle qualifiche professionali straniere", "ingresso e soggiorno", nonché su "apprendimento del tedesco". L’hotline è reperibile da lunedì a venerdì dalle 9 alle 15 al numero telefonico: +49 30 1815 - 1111.

Su tutto il territorio nazionale i consulenti del programma di supporto integrazione tramite qualifica (IQ) offrono anche le consulenze per il riconoscimento e la qualificazione necessarie, oltre a fornire qualifiche per le professioni regolamentate e non regolamentate. 

Suggerimento: Per il riconoscimento, potete anche richiedere una consulenza all’estero. Il progetto ProRecognition fornisce attualmente consulenza in 10 Paesi per lavoratori specializzati. Nell’Unione Europea sono stati istituiti sportelli di consulenza in Polonia ed in Italia. La consulenza ha sede presso le Camere di Commercio tedesche all'estero. 

anabin

La banca dati anabin fornisce informazioni sulla valutazione dei titoli di studio stranieri e supporta le autorità, i datori di lavoro e anche voi in qualità di dipendenti, al fine di classificare i vostri titoli di studio acquisiti all'estero all'interno del sistema educativo tedesco.

Portale BQ

Il portale informativo per qualifiche professionali straniere ( portale BQ) del Ministero federale dell'economia e dell'energia riunisce in un'unica piattaforma tutte le informazioni rilevanti sulle qualifiche professionali straniere e sui sistemi di formazione professionale. Questo offre in soprattutto alle camere e alle aziende una piattaforma di conoscenza completa. Il portale offre anche informazioni complete sulla procedura e le condizioni del procedimento di riconoscimento in Germania.