Office for the Equal Treatment of EU Workers

Protezione dei dati personali

Nome e indirizzo della persona responsabile

La persona responsabile ai sensi di RGPD e della legge federale sulla protezione dei dati - BDSG, nuova - è
Presse- und Informationsamt der Bundesregierung
(Ufficio stampa e informazione del Governo federale)
Pressesprecher (Segretario di Stato) Steffen Seibert
Dorotheenstraße 84
10117 Berlino
Telefono: 030 18 272-0
Fax: 030 18-272-2555
internetpost@bundesregierung.de

Realizzazione
]init[ - Aktiengesellschaft für digitale Kommunikation (Società per azioni per comunicazione digitale)
Köpenicker Straße 9
10997 Berlin
Internet: www.init.de

I. Nome e indirizzo della persona responsabile della protezione dei dati

Wolfgang Schlesener
Presse- und Informationsamt der Bundesregierung – Datenschutzbeauftragter -
(Wolfgang Schlesener
Ufficio stampa e informazione del Governo federale - persona responsabile della protezione dei dati -)
Dorotheenstraße 84
10117 Berlino
Telefono: 030 18 272-0
Fax: 030 18-272-2555
datenschutzbeauftragte@bpa.bund.de

II. Informazioni generali sul trattamento dei dati

1. Ambito di applicazione del trattamento dei dati personali

In linea di principio, trattiamo i dati personali dei nostri utenti solo nella misura necessaria a fornire e ottimizzare un sito web funzionale e i nostri contenuti e servizi.

Il trattamento dei dati personali dei nostri utenti avviene regolarmente solo con il vostro consenso. Un'eccezione è prevista nei casi in cui il trattamento dei dati è consentito dalla legge.

2. Fondamenti giuridici per il trattamento dei dati personali

Questo sito web dell'Ufficio Stampa e informazione del Governo Federale, BPA, e le sue offerte individuali fanno parte del lavoro di pubbliche relazioni di BPA. La base legale per il trattamento dei dati personali nell'ambito di questo lavoro di pubbliche relazioni è l'art. 6 cpv. 1 lett. e) RGPD in relazione al § 3 BDSG. Nella misura in cui otteniamo il consenso per il trattamento dei dati personali, l'art. 6 cpv. 1 lett. a del regolamento generale sulla protezione dei dati della UE (RGPD) funge da base giuridica.

In caso di trattamento di dati personali necessari all'esecuzione di un contratto di cui siete parte (per es. ordinazione di pubblicazioni o newsletter), l'art. 6 cpv. 1 lett. b RGPD funge da base giuridica. Questo vale anche per le misure precontrattuali.

3. Cancellazione dei dati e durata di archiviazione

I vostri dati personali saranno cancellati o bloccati non appena lo scopo per cui sono stati archiviati non sarà più valido.

III. Messa a disposizione del sito web e creazione di file log (file di tracciamento)

1. Descrizione e ambito di applicazione del trattamento dei dati

Ogni volta che il nostro sito web viene richiamato, il nostro sistema raccoglie automaticamente dati e informazioni dal sistema informatico del computer chiamante e registra i seguenti dati:

    Informazioni sul tipo di browser e sulla versione utilizzata
    il sistema operativo dell’utente
    l’indirizzo IP dell’utente
        sui server di consegna per 60 giorni. Questo serve a garantire il funzionamento e la protezione dagli attacchi (per es. DDOS).
    Data e ora dell’accesso
    Le pagine web da cui il sistema dell'utente accede al nostro sito web
        vengono archiviate come referrer

2. Fondamento giuridico per il trattamento dei dati

La base legale per l’archiviazione temporanea di dati e file di registro è costituita dall'art. 6 cpv. 1 lett. e RGPD e ai correlati disposti di § 3 BDSG-nuovo.

3. Finalità del trattamento dei dati

L’archiviazione temporanea dell'indirizzo IP da parte del sistema è necessaria per consentire la consegna del sito web al computer dell'utente. A tal fine l'indirizzo IP dell'utente deve rimanere memorizzato per tutta la durata della sessione.

L’IP viene archiviato sui server di consegna per 60 giorni. Questo serve a garantire il funzionamento e la protezione dagli attacchi (per es. DDOS).

4. Durata dell’archiviazione

I file di log vengono memorizzati in modo centralizzato e cancellati dopo sessanta giorni.

5. Possibilità di opposizione e rimozione

La rilevazione dei dati per la messa a disposizione del sito web e la memorizzazione dei dati in file di log sono indispensabili per l’operatività del sito Internet. Non sussiste pertanto alcuna possibilità di opposizione da parte dell’utente.

IV. Utilizzo dei cookie

a) Descrizione e ambito di applicazione del trattamento dei dati

Sulle pagine del nostro servizio di ordinazione viene utilizzato un cookie. Per motivi tecnici questo è necessario per il funzionamento del carrello. La maggior parte dei browser sono impostati in modo da accettare automaticamente i cookie. Tuttavia è possibile disattivare l’archiviazione dei cookie o impostare il vostro browser in modo che vi informi non appena vengono inviati i cookie.

Il cookie per il carrello viene impostato al momento del caricamento iniziale del sito web. Consente di conservare le pubblicazioni offerte nel carrello. Senza questo cookie non è possibile ordinare pubblicazioni.

Anche quando si accede al sito web viene impostato un cookie. In questo modo si vuole evitare che terzi possano per es. manipolare le vostre registrazioni nei moduli quando visitate il sito web (il cosiddetto attacco CSRF)".

b) Fondamento giuridico per il trattamento dei dati

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati personali mediante cookie è l'art. 6 cpv. 1 lett. e RGPD in combinazione con § 3 BDSG-neu o l'art. 6 cpv. 1 lett. a RGPD per i cookie relativi al consenso.

c) Finalità del trattamento dei dati

Lo scopo dell'utilizzo dei cookie tecnicamente necessari è quello di rendere possibile l'utilizzo del carrello.

I dati dell'utente raccolti attraverso i cookie tecnicamente necessari non vengono utilizzati per creare profili utente.

d) Durata della conservazione, diritto di opposizione e rimozione

I cookie sono memorizzati sul computer dell'utente e da questo vengono trasmessi sul nostro sito. Quindi l'utente ha anche il pieno controllo sull'utilizzo dei cookie. Modificando le impostazioni del vostro browser internet, è possibile disattivare o limitare la trasmissione dei cookie. I cookie già memorizzati possono essere cancellati in qualsiasi momento. Ciò può avvenire anche in modo automatizzato. Matomo è disattivato quando si visita il nostro sito web. Solo se si acconsente attivamente, il comportamento d'uso sarà registrato in forma anonima.

V. Analisi web tramite Matomo

1. Ambito di applicazione del trattamento dei dati personali

Sul nostro sito web utilizziamo lo strumento software open source Matomo (ex PIWIK) per analizzare il comportamento di navigazione dei nostri utenti. Questo è uno strumento open source per l'analisi web. Tramite Matomo nessun dato viene trasmesso ai server che sono al di fuori del controllo di BPA. Senza il consenso Matomo non raccoglierà alcun dato di sessione.

Matomo utilizza cookie. Questi file di testo vengono memorizzati sul vostro computer e consentono a BPA di analizzare l'utilizzo del suo sito web. A tal scopo le informazioni sull'utilizzo ottenute dal cookie vengono trasmesse al server BPA e memorizzate in modo da poter valutare il comportamento d'uso. Il vostro indirizzo IP rappresenta per noi un identificatore anonimo; non disponiamo di mezzi tecnici per identificarvi come utenti registrati. L’utente resta anonimo.

BPA vede questa analisi come parte costitutiva del suo servizio internet. Si desidera migliorare ulteriormente il sito web e adattarlo ancora di più alle esigenze degli utenti.

Se l'utente acconsente all'analisi web di Matomo, quando richiama le singole pagine del nostro sito web vengono raccolti i seguenti dati:

(1) Due byte dell'indirizzo IP del sistema richiamante dell'utente
(2) Il sito web richiamato
(3) Il sito web da cui l'utente ha avuto accesso al sito web accessibile (referrer)
(4) Le sottopagine che vengono richiamate dalla pagina web chiamata
(5) Il tempo trascorso sul sito web
(6) La frequenza di visita del sito web

Il software funziona esclusivamente sui server del nostro sito web. La memorizzazione dei dati personali degli utenti avviene solo lì. Non avverrà alcun inoltro di questi dati a terzi.

Qui è possibile decidere se un cookie di analisi web può essere memorizzato sul proprio browser per consentire all'Ufficio federale della stampa di raccogliere e analizzare dati statistici.

Impostazioni di protezione dei dati

2. Fondamenti giuridici per il trattamento dei dati personali

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati personali è l’art. 6 part 1 lett. a RGPD.

3. Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali degli utenti ci permette di analizzare il comportamento di navigazione dei nostri utenti. Valutando i dati ottenuti, siamo in grado di raccogliere informazioni sull'utilizzo dei singoli componenti del nostro sito web. Questo ci aiuta a migliorare costantemente il nostro sito web e la sua facilità d'uso. Rendendo l'indirizzo IP anonimo, si tiene sufficientemente conto dell'interesse degli utenti alla protezione dei dati personali.

4. Durata dell’archiviazione

I dati vengono cancellati non appena non sono più necessari per i nostri scopi di registrazione. Le statistiche generate e i dati sottostanti non vengono cancellati.

5. Possibilità di opposizione e rimozione

I cookie sono memorizzati sul computer dell'utente e da questo vengono trasmessi sul nostro sito. Quindi l'utente ha anche il pieno controllo sull'utilizzo dei cookie. Modificando le impostazioni del vostro browser internet, è possibile disattivare o limitare la trasmissione dei cookie. I cookie già memorizzati possono essere cancellati in qualsiasi momento. Ciò può avvenire anche in modo automatizzato. Se i cookie sono disattivati per il nostro sito web, è possibile che non tutte le funzioni del sito web possano essere utilizzate appieno.

Ulteriori informazioni sulle impostazioni della privacy del software Matomo sono disponibili a questo link: https://matomo.org/docs/privacy/.

L'utente ha il diritto di rettifica, cancellazione e opposizione ai sensi degli art. 16, 17 e 21 di EGPD; per maggiori dettagli vedere il capitolo XI.

VI. Newsletter

1. Descrizione e ambito di applicazione del trattamento dei dati

Sul nostro sito web c'è la possibilità di iscriversi a newsletter gratuite. In fase di registrazione alla newsletter, ci vengono trasmessi i dati della maschera di inserimento. Questa è costituita dal vostro indirizzo e-mail, insieme alla specificazione del formato desiderato.

Inoltre, durante la registrazione vengono raccolti i seguenti dati:

(1) Indirizzo IP del computer chiamante
(2) Data e ora della registrazione

Ai fini del trattamento dei dati, il vostro consenso sarà ottenuto durante il processo di registrazione e si farà riferimento alla presente Informativa sulla protezione dei dati.

In relazione al trattamento dei dati per l'invio delle newsletter, i dati non saranno trasmessi a terzi. I dati saranno utilizzati esclusivamente per l'invio della newsletter.

2. Fondamento giuridico per il trattamento dei dati

La base legale per il trattamento dei dati dopo la registrazione alla newsletter da parte dell'utente è l'art. 6 part 1 lett. a RGPD. Inoltre, l'iscrizione alla newsletter si basa su un rapporto contrattuale, art. 6 cpv 1 lett. b) RGPD.

3. Finalità del trattamento dei dati

La raccolta dell'indirizzo e-mail dell'utente viene utilizzata per l'invio della newsletter.

 La raccolta di altri dati personali durante il processo di registrazione serve a prevenire l'uso improprio dei servizi o dell'indirizzo e-mail utilizzato.

4. Durata dell’archiviazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. L'indirizzo e-mail dell'utente viene quindi memorizzato fintanto che l'abbonamento alla newsletter è attivo.

La newsletter viene inviata in base alla registrazione dell'utente sul sito web.

Gli altri dati personali raccolti durante il processo di registrazione vengono solitamente cancellati dopo un periodo di sette giorni.

5. Possibilità di opposizione e rimozione

L’abbonamento alla newsletter può essere disdetto in qualsiasi momento dall’utente in questione. A tal scopo ogni newsletter contiene un link corrispondente.

Ciò consente anche la revoca del consenso alla conservazione dei dati personali raccolti durante il processo di registrazione.

È possibile far modificare i dati che vi riguardano in qualsiasi momento.

VII. Modulo di contatto, contatto e-mail e contatto postale

1. Descrizione e ambito di applicazione del trattamento dei dati

Sul nostro sito web c'è un modulo di contatto che può essere utilizzato per il contatto elettronico. Se si coglie questa opportunità, i dati inseriti nella maschera di immissione ci vengono trasmessi e memorizzati. Questi dati sono:

Oggetto
Il vostro messaggio
Titolo, nome e cognome, indirizzo e-mail, indirizzo e numero civico, CAP, località

Al momento dell'invio del messaggio vengono memorizzati anche i seguenti dati:

    Indirizzo IP dell’utente
    Data e ora della registrazione

Ai fini del trattamento dei dati, il vostro consenso sarà ottenuto durante il processo di invio e si farà riferimento alla presente Informativa sulla protezione dei dati.

In alternativa, il contatto può essere stabilito tramite l'indirizzo e-mail fornito o per posta. In questo caso saranno memorizzati i dati personali dell'utente trasmessi via e-mail e per posta.

In questo contesto i dati non saranno trasmessi a terzi. I dati saranno utilizzati esclusivamente per l'elaborazione della conversazione.

2. Fondamento giuridico per il trattamento dei dati

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati trasmessi nel corso dell'invio di una e-mail è l'art. 6 cpv 1 lett. e RGPD. Se il contatto via e-mail mira alla conclusione di un contratto, un ulteriore fondamento giuridico per il trattamento è l'art. 6 cpv 1 lett. b) RGPD.

3. Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali dalla maschera di inserimento ci serve solo per il trattamento del contatto. Gli altri dati personali trattati durante il processo di invio servono a prevenire l'uso improprio del modulo di contatto e a garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici.

4. Durata dell’archiviazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. I dati personali contenuti nella maschera di inserimento del modulo di contatto e quelli inviati per e-mail o per posta sono soggetti ad un periodo di conservazione fino a tre anni.

Gli ulteriori dati personali raccolti durante il processo di invio saranno cancellati dopo un periodo massimo di sette giorni.

5. Possibilità di opposizione e rimozione

L'utente ha il diritto in qualsiasi momento di revocare il proprio consenso al trattamento dei dati personali. Se l'utente ci contatta per esempio tramite e-mail, può opporsi in qualsiasi momento al salvataggio dei suoi dati personali. In tal caso la conversazione non può essere proseguita.

Tutti i dati personali memorizzati nell’ambito del contatto saranno in questo caso cancellati.

VIII. Portale delle pubblicazioni del Governo Federale

1. Descrizione e ambito di applicazione del trattamento dei dati

Sul nostro sito web si ha accesso al portale delle pubblicazioni del Governo Federale, dove è possibile ordinare le pubblicazioni. Qualora si avvalga di questa opzione, i dati inseriti nella maschera di immissione vengono trasmessi in forma criptata ai nostri fornitori di servizi incaricati dell'elaborazione dell'ordine e memorizzati. Questi dati sono:

Titolo, nome e cognome, azienda
Via e numero civico, codice di avviamento postale, località, Paese
E-mail

Al momento dell'invio del messaggio vengono memorizzati anche i seguenti dati:

    Indirizzo IP dell’utente
    Data e ora della registrazione

I fornitori di servizi incaricati dell'elaborazione dell'ordine sono:

IBRo Versandservice GmbH
Kastanienweg 1
18184 Roggentin

GVP Gemeinnützige Werkstätten Bonn GmbH
Pfaffenweg 27
53227 Bonn

Ai fini del trattamento dei dati, il vostro consenso sarà ottenuto durante il processo di invio e si farà riferimento alla presente Informativa sulla protezione dei dati.

In alternativa, è possibile contattare il servizio di spedizione delle pubblicazioni tramite l'indirizzo e-mail fornito, via fax, posta o telefono. In questo caso saranno memorizzati i dati personali dell'utente trasmessi via e-mail, tramite fax, per posta o telefonicamente.

In questo contesto non si ha un’ulteriore trasmissione dei dati ad altri terzi. I dati saranno utilizzati esclusivamente per il processo di ordine e di spedizione.

2. Fondamento giuridico per il trattamento dei dati

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati trasmessi nel corso dell'invio di una e-mail è l'art. 6 cpv 1 lett. b) RGPD.

3. Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali provenienti dalla maschera di inserimento serve esclusivamente per l'esecuzione dell'ordine e della spedizione. Gli altri dati personali trattati durante il processo di invio servono a prevenire l'uso improprio della maschera di inserimento e a garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici.

4. Durata dell’archiviazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. Per i dati personali provenienti dalla maschera di inserimento del modulo d'ordine e per quelli inviati via e-mail, fax, posta o telefono, il periodo di conservazione è di tre mesi dalla data di spedizione completa dell'ordine.

Gli ulteriori dati personali raccolti durante il processo di invio saranno cancellati dopo un periodo massimo di sette giorni.

5. Possibilità di opposizione e rimozione

L'utente ha il diritto in qualsiasi momento di revocare il proprio consenso al trattamento dei dati personali. Se l'utente ci contatta per esempio tramite e-mail, può opporsi in qualsiasi momento al salvataggio dei suoi dati personali. In questo caso il processo di ordinazione e spedizione potrebbe non poter essere eseguito.

Tutti i dati personali memorizzati nell’ambito del processo di ordine saranno in questo caso cancellati.

IX. Riproduzione video

Per fornire contenuti video, utilizziamo il plugin "JWPlayer" di LongTail Ad Solutions, Inc. (d/b/a JW Player, 2 Park Avenue, 10° piano, New York, NY 10016, USA).

L'informativa sulla protezione dei dati del fornitore è disponibile all'indirizzo https://www.jwplayer.com/privacy. Lì saranno disponibili informazioni più dettagliate sui dati raccolti e utilizzati quando si utilizza il plugin JWPlayer. LongTail Ad Solutions si è sottoposta al Privacy Shield Agreement nel trattamento dei dati personali ed è certificata di conseguenza. LongTail Ad Solutions afferma che quando si utilizza il plugin, vengono tra le altre cose raccolti e memorizzati l'indirizzo IP dell'utente e un identificatore univoco.

X. App del Governo federale

L’app del Governo federale utilizza i servizi push dei produttori di sistemi operativi. Si tratta di brevi messaggi che possono essere visualizzati sul display del dispositivo dell'utente per informare attivamente l'utente sugli avvisi.

In caso di utilizzo dei servizi push, verrà assegnato un token di dispositivo di Apple o un ID di registrazione di Google. Questi sono solo ID di dispositivi crittografati e resi anonimi. L'unico scopo dell'utilizzo è la fornitura dei servizi push. Non è possibile fare deduzioni sul singolo utente. Se necessario, il servizio push può essere regolato all'interno delle impostazioni dell'app. È inoltre possibile disattivare la ricezione di messaggi push tramite il sistema operativo del proprio smartphone.

L’app utilizza il tool software open source Matomo (vedere il punto V).

Le spiegazioni di cui al punto VI (newsletter), al punto VII (modulo di contatto, contatto e-mail e contatto postale) e al punto VIII (portale delle pubblicazioni del Governo federale) valgono anche per l'app.

XI. Informazioni sui vostri diritti

Se vengono trattati i vostri dati personali, siete una persona interessata ai sensi di RGPD e avete diritto ai seguenti diritti nei confronti del responsabile:

1. Diritto all’informazione– art. 15 RGPD

In qualità di responsabili, potete chiedere a noi di confermare se i dati personali che vi riguardano vengono trattati da noi.

In caso di tale trattamento, l'utente può richiedere al titolare del trattamento le seguenti informazioni:

(1) le finalità per le quali i dati personali sono trattati;

(2) le categorie di dati personali oggetto di trattamento;

(3) i destinatari o le categorie di destinatari ai quali sono stati o saranno comunicati i dati personali che vi riguardano;

(4) la durata prevista della conservazione dei dati personali che vi riguardano o, se non è possibile fornire dettagli specifici, i criteri per determinare la durata della conservazione;

(5) l’esistenza di un diritto di correzione o di cancellazione dei dati personali che vi riguardano, un diritto fi limitazione dell’elaborazione da parte del responsabile o l’esistenza di un diritto di opposizione contro questa elaborazione;

(6) l’esistenza di un diritto di reclamo presso un’autorità di sorveglianza;

(7) tutte le informazioni disponibili sull'origine dei dati, se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato;

(8) l’esistenza di una decisione automatica, compreso il profiling ai sensi dell’art. 22 cpv. 1 e 4 RGPD e, almeno in questi casi, informazioni esaustive sulla logica utilizzata e sulla portata e gli effetti che si intendono ottenere per la persona in questione con tale elaborazione.

Avrete il diritto di richiedere informazioni sul trasferimento dei dati personali che vi riguardano a un Paese terzo o a un'organizzazione internazionale. In questo contesto, potete chiedere di essere informati sulle garanzie adeguate ai sensi dell'art. 46 di RGPD in relazione al trasferimento. Si fa riferimento anche al diritto alla trasferibilità dei dati, art. 20 di RGPD.

2. Diritto di rettifica – art. 16 RGPD

Avete il diritto di chiedere a noi, in qualità di responsabili, la correzione e/o il completamento, se i dati personali trattati che vi riguardano sono errati o incompleti. Chi è competente deve effettuare immediatamente la correzione.

3. Diritto di limitazione di trattamento – art. 18 RGPD

Alle seguenti condizioni, potete richiedere la limitazione del trattamento dei dati personali che vi riguardano:

(1) se contestate l'esattezza dei dati personali che vi riguardano per un periodo di tempo che consenta al responsabile di verificare l'esattezza dei dati personali;

(2) il trattamento è illecito e l'utente si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece la limitazione dell'utilizzo dei dati personali;

(3) il titolare del trattamento non ha più bisogno dei dati personali per le finalità del trattamento, ma ne ha bisogno per esercitare o difendere i suoi diritti, oppure

(4) se vi opponete al trattamento ai sensi dell'art. 21 cpv. 1 RGPD e non è ancora stato stabilito se i motivi legittimi del responsabile prevalgono nei confronti di quelli vostri.

Qualora il trattamento dei dati personali che vi riguardano sia stato limitato, tali dati possono essere trattati - ad eccezione della conservazione - solo con il vostro consenso o allo scopo di perseguire, esercitare o difendere diritti legali o di tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro.

Se la restrizione all'elaborazione è stata limitata in conformità alle condizioni di cui sopra, sarete informati dal controllore prima che la restrizione sia revocata.

4. Diritto alla cancellazione – art. 17 RGPD

a) Diritto di cancellazione

Potete chiedere al responsabile del trattamento di cancellare immediatamente i dati personali che vi riguardano e il responsabile del trattamento è obbligato a cancellare immediatamente tali dati se si verifica uno dei seguenti motivi:

(1) I dati personali che vi riguardano non sono più necessari per gli scopi per i quali sono stati raccolti o altrimenti trattati.

(2) Se revocate il consenso su cui si basa il trattamento ai sensi dell'art. 6 cpv. 1 lett. a o l’art. 9 cpv. 2 lett. a RGPD e manca un’altra base giuridica per l’elaborazione.

(3) Vi opponete al trattamento ai sensi dell'art. 21 cpv. 1 RGPD e non esistono motivi validi di prim’ordine per l’elaborazione, oppure la persona in questione fa opposizione contro l’elaborazione, ai sensi dell'art. 21 cpv. 2 RGPD.

(4) I dati personali che vi riguardano sono stati trattati in modo illecito.

(5) La cancellazione dei dati personali che vi riguardano è necessaria per l’adempimento di un obbligo legale ai sensi del diritto dell’Unione o del diritto degli stati membri, al quale il responsabile è soggetto.

(6) I dati personali che vi riguardano sono stati raccolti in relazione ai servizi della società dell'informazione offerti, in conformità all'art. 8 cpv. 1 RGPD.

b) Informazioni a terzi

Se il responsabile ha reso pubblici i dati personali che vi riguardano ed è responsabile della protezione dei vostri dati personali ai sensi dell'art. 17 cpv. 1 RGPD, egli adotta misure ragionevoli, anche tecniche, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione, per informare i responsabili che trattano i dati personali che voi, in qualità di interessati, avete chiesto loro di cancellare tutti i link a tali dati personali o copie o repliche di tali dati personali.

c) Eccezioni

Il diritto di cancellazione non sussiste nella misura in cui il trattamento è necessario

(1) per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;

(2) per adempiere a un obbligo giuridico cui il trattamento si riferisce in base al diritto dell'Unione o dei Stati membri cui è soggetto il responsabile del trattamento o per svolgere un compito di interesse pubblico o nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il responsabile del trattamento;

(3) per motivi di interesse pubblico nel campo della salute pubblica ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lett. h ed i ed art. 9 cpv. 3 RGPD;

(4) a fini archivistici, scientifici o di ricerca storica di interesse pubblico o a fini statistici,ai sensi dell'art. 89 cpv. 1 RGPD, nella misura in cui la legge di cui alla lettera a) può rendere impossibile o pregiudicare gravemente il raggiungimento degli obiettivi di tale trattamento, oppure

(5) per far valere, esercitare o difendere rivendicazioni legali.

5. Obbligo di notifica – art. 19 RGPD

Se l'utente ha fatto valere il diritto di rettificare, cancellare o limitare il trattamento nei confronti del responsabile del trattamento, quest'ultimo è tenuto a notificare tale rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento a tutti i destinatari ai quali sono stati comunicati i dati personali che lo riguardano, a meno che ciò si riveli impossibile o comporti uno sforzo sproporzionato.

Avete il diritto di essere informati di questi destinatari dal responsabile.

Il diritto alla trasferibilità dei dati non si applica al trattamento dei dati personali necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o per l'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il responsabile del trattamento.

6. Diritto alla trasferibilità dei dati – art. 20 RGPD

Avete il diritto di ottenere dal responsabile del trattamento i dati personali che vi riguardano in un formato standard, leggibile a macchina, in vista di un eventuale trasferimento ad un altro responsabile del trattamento, a condizione

    che il trattamento sia basato sul consenso ai sensi dell'articolo 6, cpv. 1, lett. a RGPD o dell'articolo 9, paragrafo 2, cpv. a RGPD o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, cpv. 1, lett. b RGPD e
    che il trattamento sia effettuato con procedure automatizzate.

Nell'esercizio del vostro diritto alla trasferibilità dei dati ai sensi del cpv. 1, avete il diritto di richiedere che i dati personali siano trasferiti direttamente da noi ad un altro responsabile, nella misura in cui ciò sia tecnicamente possibile.

7. Diritto di opposizione – art. 21 RGPD

Avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento, per motivi derivanti dalla vostra particolare situazione, al trattamento dei dati personali che vi riguardano, che viene effettuato in base all'art. 6, cpv. 1, lett. e RGPD.

La persona responsabile non elabora più i vostri dati personali, a meno di poter attestare dei motivi legittimi per l’elaborazione, che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà della persona in questione oppure se il trattamento serve a far valere, esercitare o difendere delle pretese giuridiche.

8. Diritto di revoca della dichiarazione di consenso ai sensi della legge sulla protezione dei dati – art. 7 cpv. 3 RGPD

Avete il diritto di revocare in qualsiasi momento la vostra dichiarazione di consenso sulla protezione dei dati. La revoca del consenso non inficia la legittimità del trattamento avvenuto in base al consenso fino alla revoca dello stesso.

9. Diritto di reclamo presso l’autorità di vigilanza – art, 77 RGPD

Fatto salvo ogni altro rimedio amministrativo o giudiziario, avete il diritto di presentare un reclamo all'autorità di controllo se ritenete che il trattamento dei dati personali che vi riguardano sia in violazione di RGPD.

L'autorità di controllo a cui è stato presentato il reclamo informa il reclamante dello stato e dell'esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell'art. 78 RGPD.

Autorità di vigilanza competente:

Bundesbeauftragter für den Datenschutz und Informationsfreiheit (Incaricato federale per la protezione dei dati e la libertà di informazione)
Husarenstraße 30
53117 Bonn
Telefono: +49(0)228-997799-0
Fax: +49(0)228-997799-5550
E-mail: poststelle@bfdi.bund.de

Aggiornato al: giugno 2020

Further Information